Tu sei qui: Home / Uffici / Settore 7 / Sportello Attività Produttive Provinciale / Atto aggiuntivo protocollo d'intesa per la Costituzione del Coordinamento Provinciale SUAP
Attenzione
Sezione in aggiornamento
Attenzione
Ai sensi della Legge n. 56 del 7 aprile 2014 la Città Metropolitana di Reggio Calabria è subentrata alla Provincia.
Le informazioni valide per la continuità della gestione e dell'erogazione di servizi, sono disponibili sul portale della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
LE SEZIONI REGOLARMENTE AGGIORNATE DI QUESTO SITO SONO “L'ALBO ONLINE” E “L'ELENCO DEI BANDI DI GARA IN CORSO - PORTALE GARE TELEMATICHE” CHE L'UTENZA PUÒ CONTINUARE A CONSULTARE.

Atto aggiuntivo protocollo d'intesa per la Costituzione del Coordinamento Provinciale SUAP

Prosegue l’attività di raccolta delle adesioni per la sottoscrizione del protocollo d’intesa per la costituzione del Coordinamento Provinciale SUAP, iniziata il 18/01/2013. Il Coordinamento Provinciale è uno degli organismi previsti dal progetto di riorganizzazione dei SUAP finanziato dal POR Calabria FESR 2007-2013, Asse VII “Sistemi Produttivi”, Linea di Intervento 7.1.1.2 “Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP)”. Il Coordinamento favorirà la semplificazione amministrativa nell’ambito delle norme che disciplinano l’esercizio delle attività imprenditoriali, uniformerà i procedimenti relativi agli atti istruttori dei servizi comunali e degli enti esterni, sosterrà l’istituzione e il sostegno alla crescita dei SUAP nei Comuni del territorio provinciale. Con l’istituzione dello Sportello Unico si apre una nuova fase nei rapporti tra sistema delle imprese e Pubblica Amministrazione, fondata sulla semplificazione e sulla certezza dei tempi di risposta. In data 14/05/2013 è stato sottoscritto l’atto aggiuntivo al protocollo d’intesa: a siglare l’atto è stato S.E. il Prefetto di Reggio Calabria Dott. Vittorio PISCITELLI.
Provincia di Reggio Calabria - Piazza Italia - 89125 Reggio Calabria  —  tel. 0965 364 111 (centralino)  —  email: