Tu sei qui: Home / Comunicazione / Il portavoce informa / DISSESTO IDROGEOLOGICO DELL’AREA CIMITERIALE DI SANTO STEFANO IN ASPROMONTE, LA PROVINCIA CONCEDE UN CONTRIBUTO DI 10 MILA EURO. IL PRESIDENTE RAFFA E IL SINDACO ZOCCALI SOTTOSCRIVONO UN ACCORDO DI PROGRAMMA
Il portavoce informa
LA PROVINCIA AVVIA IL PIANO STRATEGICO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI REGGIO CALABRIA 13/10/2015
SANITA', RAFFA A QUINTA COLONNA: "SALVAGUARDARE POLISTENA E RAFFORZARE LE STRUTTURE OSPEDALIERE TERRITORIALI" 22/09/2015
FESTA DI MADONNA, COLLANTE DELLE RADICI DI UNA COMUNITA’ CHE SI ISPIRA AI VALORI CRISTIANI. 12/09/2015
TAGLIO DEI PRESIDI OSPEDALIERI NEL REGGINO, PER IL PRESIDENTE RAFFA CI APPRESTIAMO A VIVERE “UN AUTUNNO CALDO” 09/09/2015
AL VIA 80 TIROCINI FORMATIVI. IL PRESIDENTE RAFFA: “SIAMO SODDISFATTI PER LA NUOVA OPPORTUNITA’ OFFERTA AI SENZA LAVORO” 07/09/2015
AEROPORTO DELLO STRETTO, RAFFA DICE NO ALLA CANCELLAZIONE DEL VOLO REGGIO – LINATE E RIBADSISCE LA DISPONIBILITA’ ALLA NASCITA DELLA SOCIETA’ UNICA PER LA GESTIONE DEGLI SCALI CALABRESI 31/08/2015
AEROPORTO DELLO STRETTO, PARTE IL SERVIZIO DI ELISOCCORSO. IL PRESIDENTE RAFFA: “E’ STATO RAGGIUNTO UN RISULTATO DI GRANDE VALENZA SOCIO-SANITARIA LUNGAMENTE ATTESO DALLA POPOLAZIONE DI REGGIO E DELL’AREA DELLO STRETTO” 21/05/2015
DISSESTO IDROGEOLOGICO DELL’AREA CIMITERIALE DI SANTO STEFANO IN ASPROMONTE, LA PROVINCIA CONCEDE UN CONTRIBUTO DI 10 MILA EURO. IL PRESIDENTE RAFFA E IL SINDACO ZOCCALI SOTTOSCRIVONO UN ACCORDO DI PROGRAMMA 21/05/2015
PRESENTATA LA FASE FINALE DEL PROGETTO “KEEP CALM” SULLA SICUREZZA STRADALE. PER IL PRESIDENTE GIUSEPPE RAFFA: “ANCHE LA SICUREZZA STRADALE FA PARTE DELLA CULTURA E DELLA CIVILTÀ DI UN POPOLO” 21/05/2015
INCONTRO TRA IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA E IL DIRETTORE COMPARTIMENTALE DI POSTE ITALIANE 13/04/2015
Attenzione
Ai sensi della Legge n. 56 del 7 aprile 2014 la Città Metropolitana di Reggio Calabria è subentrata alla Provincia.
Nelle more dell'attivazione del portale web della Città Metropolitana, tutte le informazioni riguardanti il nuovo Ente saranno disponibili su questo sito

DISSESTO IDROGEOLOGICO DELL’AREA CIMITERIALE DI SANTO STEFANO IN ASPROMONTE, LA PROVINCIA CONCEDE UN CONTRIBUTO DI 10 MILA EURO. IL PRESIDENTE RAFFA E IL SINDACO ZOCCALI SOTTOSCRIVONO UN ACCORDO DI PROGRAMMA

L’Amministrazione provinciale ha deciso di erogare al comune di Santo Stefano in Aspromonte un finanziamento per la “mitigazione dei fenomeni di dissesto idrogeologico dell’area cimiteriale” del piccolo centro montano. L’Ente guidato da Giuseppe Raffa ha disposto lo stanziamento di diecimila euro, in attuazione dell’atto d’indirizzo relativo all’accordo di programma siglato dai due enti. Era stato il sindaco di Santo Stefano, Michele Zoccali, lo scorso anno ad evidenziare, in una missiva, la necessità di realizzare interventi di ripristino nell’area cimiteriale interessata da fenomeni di dissesto idrogeologico. L’iter si è concluso positivamente e questa mattina la Provincia, con il presidente Raffa, e il Comune aspromontano, con il sindaco Michele Zoccali, hanno sottoscritto apposito accordo per il trasferimento del finanziamento.

Nell’atto viene specificato che al “Comune spettano tutti adempimenti necessari a consentire la realizzazione degli interventi a norma delle vigenti leggi e le disposizioni in materia di lavori pubblici ed è, quindi, il solo responsabile, relativamente alle procedure d’appalto e dell’esecuzione  dei lavori o forniture che dovranno avvenire  secondo le norme previste  dalle vigenti disposizioni di legge”.

Alla firma dell’accordo ha preso parte il consigliere provinciale  Francesco Cannizzaro.

“Dove la  carenza di risorse finanziarie  che non consente ai comuni interventi  di mitigazione di fenomeni naturali come il dissesto idrogeologico, l’Amministrazione da me presieduta svolge un’azione di sussidiarietà e supplenza. Interventi come questo  si rendono necessari non solo per garantire la pubblica incolumità, ma anche per impedire la desertificazione delle aree montane sempre più alle prese con la precarietà infrastrutturale”.

a.l./ 

Provincia di Reggio Calabria - Piazza Italia - 89125 Reggio Calabria  —  tel. 0965 364 111 (centralino)  —  email: