Tu sei qui: Home / Comunicazione / Evidenza / Alla Provincia gli studenti della Penn State University

Alla Provincia gli studenti della Penn State University

Il vicepresidente della Provincia, Giovanni Verduci, ha ricevuto i ragazzi della “Pennsylvania State University” che hanno scelto Reggio Calabria per approfondire lo studio della lingua e della letteratura italiana.


“Reggio Summer Study Abroad Program” è il progetto attraverso il quale l’Università americana, in sinergia con la Facoltà di Ingegneria della “Mediterranea”, per il sesto anno consecutivo, consente agli studenti di visitare, per sei settimane, i luoghi più rappresentativi della Calabria.

Accompagnati dalla professoressa Eleonora Pitasi, tutor referente dell’Università, e dai professori Jason Lane, Vincenzo Gatto e Michele Rossi, i ragazzi hanno prima visitato il Palazzo della Provincia, ammirando gli affreschi e le opere d’arte custodite, per poi incontrare il vicepresidente Verduci.

“Sono qui – ha esordito Verduci – per porgere un sincero benvenuto a voi tutti. La vostra presenza a Reggio Calabria è frutto dell’impegno di validi professori, di donne e uomini appartenenti al mondo accademico che hanno intuito, per tempo, quanto possa essere importante e quali risultati si possano raggiungere con esperienze come quella che voi state vivendo adesso. Sono certo – ha poi proseguito – che stando a contatto con la storia, le tradizioni e la cultura locale diventerete gli ambasciatori della Calabria, delle sue bellezze, dei suoi colori, della straordinaria diversità naturalistica ed ospitalità della gente reggina. La Provincia – ha poi concluso - grazie anche alla sensibilità del Presidente Giuseppe Raffa sempre molto attento a queste tematiche, troverà il modo di sostenere in futuro questa iniziativa che a voi consente di approfondire gli studi, a noi permette di portare oltre confine le peculiarità del nostro territorio e della nostra cultura”.

Provincia di Reggio Calabria - Piazza Italia - 89125 Reggio Calabria  —  tel. 0965 364 111 (centralino)  —  email: