Tu sei qui: Home / Comunicazione / Evidenza / Roberta Cogliandro difende i colori azzurri a Francoforte
Attenzione
Ai sensi della Legge n. 56 del 7 aprile 2014 la Città Metropolitana di Reggio Calabria è subentrata alla Provincia.
Nelle more dell'attivazione del portale web della Città Metropolitana, tutte le informazioni riguardanti il nuovo Ente saranno disponibili su questo sito

Roberta Cogliandro difende i colori azzurri a Francoforte

Dal 29 giugno al 7 luglio, l’Italia parteciperà a Francoforte agli Europei di pallacanestro in carrozzina, con la nazionale maschile e femminile.

Tra le ragazze impegnate a difendere la maglia azzurra anche Roberta Cogliandro, della Kleos-Associazione Controcorrente di Lazzaro di Motta San Giovanni, già campionessa italiana di nuoto e primatista nei 50m stile libero, che in poco tempo ha saputo raggiungere importanti risultati anche in questa nuova disciplina tanto da convincere la Federazione e l’allenatrice Anna Lemme ad aggregarla alla prima squadra.       

“Roberta è una ragazza forte e determinata – dichiara il vicepresidente della Provincia Giovanni Verduci – che a Francoforte saprà fare la differenza e raggiungere traguardi importanti. La convocazione in nazionale e la partecipazione agli Europei è la giusta ricompensa per una ragazza che, da alcuni anni, si dedica con successo non solo alla pratica sportiva ma, soprattutto, all’impegno per una società più giusta e rispettosa. Ricordo – prosegue il vicepresidente – la campagna di sensibilizzazione “Liberamente - oltre le barriere” promossa da Roberta per l’abbattimento delle barriere architettoniche, il documentario girato a Reggio Calabria per denunciare le quotidiane difficoltà di mobilità in carrozzina, il percorso “Si alzi k può” pensato per riprodurre lo stato reale dei luoghi e le insidie da superare, l’adesivo “Attività rampante” da riconoscere agli esercizi commerciali che rispettano la normativa, lo spot “La fantasia non ha barriere”. A dicembre dello scorso anno – continua Verduci – Roberta ha poi fondato la prima squadra calabrese di basket in carrozzina, la Kleos TWB, riuscendo a coinvolgere quasi venti tra ragazzi e ragazze che da tutto il territorio calabrese giungono a Lazzaro per allenarsi e giocare. Dopo lo stage con la nazionale di basket a Verona nel novembre scorso, è seguito un primo ritiro con la nazionale a maggio a Palermo, quindi un secondo a Padova  e adesso la convocazione per i Campionati Europei. Roberta è l’orgoglio di tutta la Calabria – conclude Verduci - si candida a pieno titolo a rappresentare i giovani di questa nostra terra che sanno essere caparbi e capaci di lottare contro ogni avversità”. 

Provincia di Reggio Calabria - Piazza Italia - 89125 Reggio Calabria  —  tel. 0965 364 111 (centralino)  —  email: