Tu sei qui: Home / Comunicazione / Evidenza / Firmati i primi accordi per rendere accessibili le spiagge del territorio provinciale

Firmati i primi accordi per rendere accessibili le spiagge del territorio provinciale

Sono stati firmati oggi i primi due accordi di programma predisposti dalla Provincia per sostenere le attività dei Comuni volte a rendere accessibili le spiagge.
Presso gli uffici dell’assessorato provinciale “Difesa del suolo e salvaguardia delle coste”, presente il dirigente Giuseppe Mezzatesta, il vicepresidente della Provincia Giovanni Verduci ha siglato il documento con gli amministratori di Bianco e Motta San Giovanni.
Si tratta di un contributo economico, pari a cinquemila euro per Comune, che l’Amministrazione provinciale assegna per l’acquisto di materiale per attrezzare piccoli spazi di litorale ad uso e fruizione di portatori di disabilità.
Ai Comuni, che assumono la competenza nell’acquisto delle attrezzature fino all’esaurimento del budget che la Provincia si impegna a garantire, spettano tutti gli adempimenti per le procedure d’appalto, la fornitura, la posa in opera e  l’esecuzione dei lavori. 
La Provincia, che provvederà ad erogare il finanziamento sulla base della rendicontazione, si riserva ogni necessaria iniziativa di controllo e di verifica dell’esecuzione dell'intervento e delle relative procedure, anche in corso d’opera.  
“Il contributo è modesto – dichiara il vicepresidente Giovanni Verduci a conclusione dell’incontro - ma è un segnale di attenzione e sensibilità che questa Amministrazione provinciale vuole dare ai Comuni, alle associazioni e alle famiglie. La stagione estiva dovrebbe essere per tutti un momento di libertà, divertimento e spensieratezza. Purtroppo non è sempre così soprattutto per chi, quotidianamente, è costretto a lottare per superare barriere che non sono solo architettoniche, ma culturali e sociali. Su impulso del presidente Giuseppe Raffa, che ha sempre indicato una linea politico-amministrativa di supporto alle persone diversamente abili e alle famiglie che li accompagnano nel loro percorso, la Provincia è particolarmente attenta e si adopera in questa direzione. Nei prossimi giorni – conclude Verduci – analoghi accordi saranno sottoscritti con tutti i Comuni che, accogliendo il nostro invito di maggio, hanno presentato regolare richiesta”.     
Per il Comune di Bianco,  presente anche l’assessore comunale  Francesco Macrì, ha firmato l’accordo il sindaco Antonio Scordino che ha dichiarato di essere soddisfatto per questo contributo “testimonianza, ancora una volta, dell’ottimo lavoro prodotto dall’Amministrazione provinciale e frutto della giusta ed evidente sinergia tra presidente Raffa e vicepresidente Verduci. La Provincia – ha concluso – è un ente insostituibile”.     
Per Motta San Giovanni era presente l’assessore comunale alle politiche sociali Carmela Latella che, dopo aver ringraziato Verduci, ha dichiarato: “Abbiamo già provveduto ad acquistare delle passerelle, grazie a questo contributo potremo aumentare i servizi e allestire due punti sul nostro litorale dove i diversamente abili potranno, non solo accedere alla spiaggia, ma giungere fino in acqua in assoluta sicurezza e confort”.   
Reggio Calabria 4 luglio 2013
Provincia di Reggio Calabria - Piazza Italia - 89125 Reggio Calabria  —  tel. 0965 364 111 (centralino)  —  email: